Cerca

Il fatto di cronaca

Prende fuoco il catamarano per le Tremiti: 60 persone portate in salvo dai soccorsi

Un principio di incendio nella sala macchine del catamarano veloce Zenit ha bloccato l'imbarcazione veloce in mezzo al mare, a mezz'ora dalla partenza dal porticciolo di San Nicola delle Isole Tremiti verso Termoli.

Da oggi lo Zenit punta alle Tremiti

Ad andare in soccorso dello Zenit, con circa 60 passeggeri a bordo, fermo in mare a meta' strada tra la costa molisana e l'arcipelago, un'altra imbarcazione che effettua i collegamenti giornalieri: l'Amalfi Jet. L'imbarcazione ha avvicinato il catamarano e proceduto al trasbordo dei passeggeri. "Tutto e' andato bene, non sappiamo i danni che ci sono al catamarano. L'importante e' che nessuno si sia fatto male" ha dichiarato il sindaco delle Isole Tremiti Antonio Fentini.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione