Cerca

Le vittime del contagio

È morto don Antonio Di Stasio, il parroco di Ariano Irpino contagiato dal Coronavirus

Il paese dell'Irpinia, vicino al Foggiano, era stato isolato dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, per l'alto numero delle infenzioni propagatesi da una festa di carnevale

Coronavirus, è morto don Antonio Di Stasio: il parroco di Ariano Irpino contagiato dal Coronavirus

don Antonio Di Stasio, parroco di Ariano Irpino

A dare la notizia del decesso è stato il vescovo della Diocesi di Ariano-Lacedonia, monsignor Sergio Melillo: «Con il cuore ferito, mesto e sanguinante per le sofferenze del momento avverto il bisogno di unirci tutti in preghiera per la morte del nostro amato sacerdote, don Antonio Di Stasio, che oggi è venuto a mancare a causa di questo terribile male», ha detto il vescovo.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione