Cerca

In entrambi i casi il personale responsabile sta quantificando il bottino dei colpi

Notte di bombe, assaltati gli uffici postali di Torremaggiore e Zapponeta

A Torremaggiore i malfattori hanno utilizzato un ordigno rudimentale per far saltare in aria lo sportello automatico, mentre a Zapponeta, mezz'ora piĆ¹ tardi, i banditi hanno utilizzato il gas acetilene

Assalto al bancoposte di Deliceto: colpo da 50mila euro

Ignoti hanno piazzato un potente ordigno esplosivo all'interno del bancomat dell'ufficio postale che si trova in Via della Costituente. I malfattori hanno arraffato il bottino e sono fuggiti via gran velocità. E' in corso di quantificazione l'ammontare del denaro contenuto nello sportello automatico.  Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno visionato le immagini delle telecamere del circuito di sicurezza dell'ufficio postale. Poco più tardi il copione si è ripetuto a Zapponeta, nella centralissima Corso Manfredonia

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400