Cerca

Pubblicati i dati sul lavoro relativi al mese di maggio e diffusi dal Centro per l’Impiego

Capitanata, disoccupazione alle stelle: l'allarme della CGIL

Disoccupazione al 55%, giovani e donne i più colpiti. Al 31 maggio scorso, dei 299.146 lavoratori iscritti solo il 44% è occupato, il 31% disoccupato, il 14% inoccupato e l’11% occupato ma in cerca di lavoro

Capitanata, disoccupazione alle stelle: l'allarme della CGIL

Le persone che sono immediatamente disponibili al lavoro, cioè che hanno presentato la DID (dichiarazione di immediata disponibilità), sono complessivamente 163.583 di cui 90.587 disoccupati (55%), 40.898 inoccupati (24%) e 32.098 occupati in cerca di lavoro (20%). Di questi il 52,5% è donna mentre 38.632, pari ad una percentuale del 24%, sono i giovani di 15-29 anni.
Nel mese di maggio 2015 sono stati attivati, da parte di aziende con sede in provincia di Foggia, 14.661 rapporti di lavoro e ne sono cessati 12.022. A maggio 2014 i rapporti attivati erano 14.308, quelli cessati 12.271. Le donne interessate dalle assunzioni sono il 33% contro il 67% riferito agli uomini. Le assunzioni avvengono in agricoltura (51,5%), nei servizi (37,5%), nelle costruzioni (6,5%), nell’industria (5%). Il 59% dei rapporti attivati riguarda lavoratori privi di qualifica e solo il 5% è laureato.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione