Cerca

l’uomo era già stato denunciato per stalking e lesioni personali dolose

«So dove abiti, mi prendo la bambina», minaccia ex compagna e figlia: arrestato

Offese pesanti proferita alla ex ed alla bimba di tre anni che si vanno ad aggiungere ad una serie di atti persecutori. Motivo per cui i carabinieri di Manfredonia lo hanno tratto in arresto su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Foggia per il reato di stalking

«So dove abiti, mi prendo la bambina», minaccia ex compagna e figlia: arrestato

L’uomo aveva avvicinato l’ex compagna e la figlia e, visto il rifiuto di questa di intrattenere un colloquio con lui, l’aveva dapprima strattonata e successivamente minacciata con frasi del tipo “io ti conosco, so dove abiti” e “tanto se non me la sono presa stasera la bambina me la prenderò un altro giorno”, continuando poi a seguire la vittima, nonostante l’intervento del padre della donna.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione