Cerca

Indagini in corso da parte della squadra mobile per l'identificazione delle persone coinvolte

Borgo Incoronata: 14enne violentata da connazionali rumeni

I sanitari avrebbero accertato la violenza sessuale. La ragazza ha avuto 15 giorni di prognosi, anche per le botte ricevute durante l'aggressione.

Borgo Incoronata: 14enne violentata da connazionali rumeni

Un presunto caso di violenza sessuale si è verificato ai danni di una 14enne rumena da parte di connazionali. La ragazzina sarebbe stata sequestrata, portata in un'abitazione e violentata da un giovane rumeno con la complicità di alcuni parenti, per poi essere rilasciata sempre a Borgo Incoronata. La piccola si sarebbe confidata con alcuni parenti, che subito hanno allertato la polizia. Le volanti sono accorse sul posto, dove hanno raccolto tutti gli elementi e accompagnato in ospedale la 14enne.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione