Cerca

L'appello alle vittime di estorsioni del Capo della Squadra Mobile Giuseppe Annicchiarico

Annicchiarico: «Solo denunciando si può vivere una libertà serena»

«Il reato estorsivo mette sotto gioco gli imprenditori, i commercianti onesti, tutti coloro i quali vogliono lavorare in maniera serena e tranquilla»

Annicchiarico: «Solo denunciando si può vivere una libertà serena»

«Oggi dobbiamo annotare una piccola inversione di tendenza che ci lascia ben sperare perchè la collaborazione di questi giovani che ci hanno consentito di togliere il velo a questo fenomeno, ci lascia presagire che in futuro altri potranno seguire il loro esempio. Ci rivolgiamo a tutti coloro i quali sono vittime di questo triste e brutto fenomeno per spingerli a collaborare con noi, ad avere fiducia in noi perché solo attraverso la Polizia di Stato si può raggiungere una libertà davvero serena e una vita tranquilla» - chiosa Annicchiarico.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione