Cerca

Ieri sera veglia di preghiera nella chiesa dell'Annunciazione

Per Enrico, un silenzio di lacrime che urla dolore

Tra i banchi della parrocchia della zona macchia Gialla anche numerosi genitori

i banchi di scuola

i banchi di scuola

Tanti gli amici di Enrico, il ragazzino suicida di Foggia, che ieri sera si sono radunati per una veglia di preghiera in suo onore. Nessuno ha voglia di parlare o di raccontare dell'amico scomparso. Sono sconvolti ed increduli per l'accaduto. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione