Cerca

Il fatto di cronaca

La GdF sequestra beni per 833mila euro ad un'azienda di Orta Nova che commercia carburanti

Le attività ispettive dei finanzieri hanno portato alla "scoperta di un sistema di frode perpetrato attraverso il massiccio utilizzo di documentazione falsa strumentale ad evadere le accise sui carburanti, l’IVA e le imposte dirette" 

La GdF sequestra beni per 833mila euro ad un'azienda di Orta Nova che commercia carburanti

Il provvedimento del Tribunale, eseguito nei giorni scorsi dai finanzieri nei confronti dei coniugi titolari della società sottoposta a verifica fiscale, ha portato al sequestro di 4 immobili e di un compendio aziendale, oltre ai mezzi impiegati.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione