Cerca

Cronaca vera

Anche un ricercato nella rete di controlli e arresti eseguiti dai Carabinieri a Cerignola, Margherita e Trinitapoli

Incessante azione di stretto controllo da parte dei militari dell'Arma nelle città del basso Tavoliere

Anche un ricercato nella rete di controlli e arresti eseguiti dai Carabinieri a Cerignola, Margherita e Trinitapoli

Un posto di blocco dei Carabinieri a Cerignola

A Trinitapoli un casalino di 39 anni, già noto alle forze dell’ordinea, alla vista della macchina dei Carabinieri ha cominciato ad ingiuriarli e, prima ancora che i militari scendessero a controllarlo, ha sferrato un calcio all’auto di servizio. Dopodiché si è avventato contro i Carabinieri, strattonandoli e minacciandoli per evitare il controllo; è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione