Cerca

Il fatto di cronaca

Angelo e Napoleone Cera restano ai domiciliari, il Gip di Foggia rigetta la richiesta di scarcerazione

Restano ai domiciliari l'ex parlamentare dell'Udc Angelo Cera e il figlio Napoleone consigliere regionale dei Popolari arrestati lo scorso 17 ottobre con l'accusa di tentata concussione.

Dal Consorzio di Bonifica alla rielezione del sindaco di San Severo Miglio, i reati contestati ad Angelo e Napoleone Cera

Angelo e Napoleone Cera

Secondo il giudice foggiano permangono le esigenze cautelari. I legali dei due Cera, Francesco Paolo Sisto e Michele Curtotti, fanno sapere di aver depositato istanza per l'annullamento dell'ordinanza al Tribunale del Riesame.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione