Cerca

I soggetti coinvolti in questa operazione hanno un notevole spessore criminale

Fabbrocini: «La malavita è l'Istituto di Credito maggiormente ricercato a Foggia»

«La criminalità foggiana ha percepito che qualcuno comincia a collaborare con la giustizia, comincia a ribellarsi»

Il Capo della Mobile, Alfredo Fabbrocini

Il Capo della Mobile, Alfredo Fabbrocini

Applicavano tassi di interessi tra il 250 e il 700% annui i quattro uomini coinvolti nell'ambito dell'operazione Settimo Papiro della Mobile e dei militari del Gico

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione