Cerca

Numeri da record per la prima edizione dell'iniziativa

A Foggia si risveglia il turismo con "Libando, viaggiare mangiando"

Piazza cattedrale presa d'assalto nei tre giorni del festival dello Street Food

A Foggia si risveglia il turismo con "Libando, viaggiare mangiando"
Esaurite le scorte degli artigiani del gusto, portati in piazza Cattedrale dall’associazione Streetfood: circa 1000 piadine romagnole, un quintale e mezzo di pesce, 2 quintali di porchetta di Ariccia, circa 3 quintali di arrosticini, oltre 50 chili di lampredotto, 700 pastin, circa 150 chili di bombette di Alberobello. Dalla Sicilia 100 chili di ricotta, 40 kg di milza e 1000 arancine. Il tutto annaffiato da 800 litri di birra artigianale Streetfood. Anche Foggia si è difesa bene con oltre 60 chili di torcinelli e 300 litri di vino pugliese

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione