Cerca

Operazione degli agenti della squadra mobile di Foggia

Tre colpi in 15 minuti: arrestato il rapinatore di "capodanno"

Sotto la minaccia dell’arma si è fatto consegnare dai rispettivi titolari, gli incassi pari a 600 e 450 euro

Immagini di repertorio

Immagini di repertorio

Si chiama Antonio Scopece di 43 anni foggiano, già noto alle forze di polizia, l'uomo ammanettato per rapina. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione