Cerca

Le intercettazioni: «Se si avvicinano spariamo due botte»

«Con questi soldi ci sistemiamo e ci ritiriamo»: fermati prima di colpire ancora

Quattro giovani sanseveresi ben inseriti in contesti criminali sono stati sottoposti a fermo. Erano divenuti l'incubo dei commercianti

«Con questi soldi ci sistemiamo e ci ritiriamo»: fermati prima di colpire ancora
Hanno compiuto rapine in danno di tabaccherie ed avevano programmato il salto di qualità con l'assalto ad un furgone portavalori. Quattro giovanissimi nella rete della giustizia

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione