Cerca

Dopo il caos nelle carceri e i boss ai domiciliari

Basentini lascia il Dap, Italia Viva arriva alla damnatio memoriae: «Perché c'è il suo nome ancora sul sito del ministero?»

Il deputato Anzaldi: «Perché non c'e' un comunicato, né è stato aggiornato il sito del Ministero, dove risulta in carica? Dov'è la trasparenza?»

Basentini lascia il Dap, Italia Viva arriva alla damnatio memoriae: «Perché c'è il suo nome ancora sul sito del ministero?»

Francesco Basentini

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione