Cerca

Diritti

Nasce + Famiglia, un team di figure professionali per affrontare i delicati momenti di crisi, separazione o divorzio della coppia

L’idea di Pietro Monico: «+ Famiglia è una mano tesa alla famiglia e al suo complesso essere. È un modo di interpretare il diritto di famiglia guardandolo nella sua grande complessità. Una modalità “gentile” di gestire la crisi familiare»

Nasce + Famiglia, un team di figure professionali per affrontare i delicati momenti di crisi, separazione o divorzio della coppia

Quando c’è una crisi, finisce un matrimonio o una relazione di coppia, quando si affronta una separazione o un divorzio, avviene un difficile processo di cambiamento spesso fatto di liti e conflitti in cui è coinvolto tutto il nucleo familiare che subisce passivamente il colpo vivendo un riscontro emotivo confuso e sofferente. Questi momenti, però, possono diventare occasione evolutiva per tutti, in cui si rielaborano aspetti di sé anche in relazione ai legami. Per tale motivo è importante non sottovalutare il delicato momento e prendere in considerazione con accortezza tutta la famiglia protagonista, alla quale proporre dei percorsi specifici prima del passaggio legale e decisivo. E’ proprio da questo che, Pietro Monico, avvocato, responsabile presso ONDiF Potenza Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia e socio “Diritti in Movimento Basilicata”, crea “+ Famiglia” un progetto di equipe dove diverse figure professionali possano collaborare tra loro al fine di garantire un servizio multi-valoriale in cui non si venga meno a nessuno dei delicati aspetti che riguardano la coppia e la famiglia nei momenti difficili della vita. Le parole dell’Avv. Monico: “E’ la consapevolezza della complessità e della delicatezza delle problematiche connesse alla crisi della famiglia che mi ha fatto ritenere utile lavorare e costruire una realtà professionale interdisciplinare in grado di accogliere i diversi bisogni e le diverse preoccupazioni dei soggetti coinvolti. Così, all’interno dello studio è nato “+ Famiglia”. Un’idea che coinvolge in team non solo avvocati ma anche psicologi, mediatori familiari, assistenti sociali, pedagogisti ed educatori capaci di occuparsi e prendersi cura dei legami familiari e di dare alla crisi familiare una possibilità nuova, durante le transizioni, nei momenti di cambiamento, di difficoltà e di conflittualità”.
L’Avv. Monico ci spiega ancora: “Abbiamo immaginato interventi di accoglienza e sostegno rivolti al singolo (bambino, adolescente, adulto), alla coppia e alla famiglia fornendo gli strumenti legali, sociali, psicologici e pedagogici necessari per affrontare i cambiamenti legati al ciclo della vita. Vengono date le informazioni corrette al fine di favorire scelte consapevoli, accogliendo i disagi manifestati dall’individuo, dalla coppia e dalla famiglia su questioni non ancora sfociate in vera e propria crisi: non tutte le crisi devono finire in Tribunale” ed alcune volte è possibile intervenire prima che si giunga al divorzio o alla separazione. “Mentre nei casi in cui la prevenzione non è sufficiente, la possibilità di percorsi integrati tra le diverse aree di competenza risulta essere ancora più importante perché in questo caso il singolo o la coppia in via di separazione, di divorzio, di cessazione della convivenza di fatto o anche nella fase post separazione, necessita di essere accompagnata nei suoi bisogni specifici”. “Nell’affrontare una richiesta di modifica delle condizioni di separazione con specifico riguardo all’affidamento dei figli, è utile inquadrare il problema tenendo conto non solo dell’asettica disposizione normativa, ma anche dell’aspetto psicologico, pedagogico della coppia e dei figli attraverso l’ascolto e delle consulenze specifiche. In questo, l’approccio multidisciplinare è elemento assai importante nella gestione della crisi”. “+ Famiglia” è una idea! Una mano tesa alla famiglia e al suo complesso essere. E’ un modo di interpretare il diritto di famiglia guardandolo nella sua grande complessità. Una modalità “gentile” di gestire la crisi familiare”. Conclude l’Avv. Monico.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione