Cerca

Questa sera la cerimonia

Foggia Calcio, è festa in Comune

I "satanelli" ricevuti a Palazzo di Città dal sindaco Landella per onorare istituzionalmente la promozione in serie B, insieme al patron Fedele Sannella, al presidente Lucio Fares, al Consiglio della Società, ai direttori Beppe Di Bari e Beppe Colucci, al mister Stroppa

Il primo cittadino ha sottolineato l'esempio degli imprenditori foggiani nel mettersi in gioco per la città, elogiando il collettivo rossonero, l'allenatore che li ha condotti alla promozione e anche l'operato del suo predecessore De Zerbi. Sannella si è detto contento di aver conseguito anzitempo un risultato pianificato in tre anni e pronto ad affrontare la sfida della categoria superiore, così come ha tenuto a smentire qualsiasi discordia con i soci uscenti, i fratelli Curci.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione