Cerca

Verso le elezioni comunali nel capoluogo

Salvini a Potenza lancia Guarente: «Sarebbe una bellissima vittoria»

«Questa splendida terra alle regionali ha dimostrato uno scatto d'orgoglio, e c'è una sinistra che ha fallito, per troppi anni: Potenza per me sarebbe una bellissima vittoria, in democrazia non decido io ma decidono i cittadini»

"Questa splendida terra alle regionali ha dimostrato uno scatto d'orgoglio, e c'e' una sinistra che ha fallito, per troppi anni: Potenza per me sarebbe una bellissima vittoria, in democrazia non decido io ma decidono i cittadini. In ogni caso c'e' una bella possibilita' di scegliere, con un candidato della Lega e una coalizione forte". Cosi' il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine di un incontro elettorale a sostegno del candidato sindaco di Potenza, Mario Guarente (Lega), alle prossime elezioni comunali del 26 maggio. Salvini ha poi evidenziato che "se a Potenza si vince, non vince la Lega ma vincono i cittadini", e ironicamente, ai cronisti che gli chiedevano un pronostico sulle elezioni amministrative ed europee, ha risposto che "se l'Europa non cambia, ci becchiamo un'altra sfilata dei turchi il 26 maggio, e c'e' bisogno di San Gerardo per liberare l'Europa", facendo riferimento alle festivita' per il Santo Patrono della citta' e alla storica Parata dei turchi, che si svolgeranno in concomitanza con le consultazioni elettorali.

(fotogallery di Gianfranco Vaglio)

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione