Cerca

Sorpreso subito dopo aver asportato circa 150 prodotti alimentari da un distributore automatico

Fa esplodere distributore di bevande: arrestato 20enne di Lucera

Veneziano aveva dapprima sventrato il distributore utilizzando un ordigno esplosivo e poi prelevato numerosi articoli tra cui merende, lattine, tavolette di cioccolato, già introdotte all’interno di un grosso sacco di plastica che aveva con sé.

Lo stesso è stato dichiarato pertanto in stato di arresto per furto aggravato, detenzione e porto abusivo di materiale esplodente e contestualmente sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione. Il danno complessivo ammonta a 5.000 euro circa. L’intera refurtiva veniva restituita al proprietario della rivendita. Si tratta del primo arresto del nuovo anno

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione